Fuel From Hell "Easier Said Than Done" - Street Symphonies

Valutazione attuale:  / 2

Fuel From Hell - copertina "Easier Said Than Done" Un passo indietro nel tempo, e sprofondiamo nelle atmosfere di matrice ottantiana: un Glam Rock sbandierato grintosamente dalla band friulana "Fuel From Hell", che dopo sei anni di silenzio sfodera la propria seconda fatica "Easier Said Than Done", edito da Street Symphonies Records e distribuito da Andromeda Dischi.

E' un full-length di undici brani, che portano una ventata americana pur senza uscire dalle tracce di un sentiero già definito dai grandi nomi quali Poison, Motley Crue, Kiss, Skid Row e tutta la combricola 80's.

Il quintetto carbura del buon Rock vecchio stampo, fregandosene delle mode e riproponendo un vino d'annata servito con gusto. Le pietre miliari della storia della musica Rock sono riassunte in un manifesto che pare un inno al passato, senza tanti fronzoli e diretto come un pugno in faccia. Meno di un'ora di puro divertimento, per un lavoro ben fatto come vuole la tradizione.

Leggi tutto ed Ascolta il Singolo >>

Corrado Meraviglia "Le Case" - La Fame Dischi

Valutazione attuale:  / 4

Corrado Meraviglia - Le CaseL'EP “Le Case” è il secondo lavoro del cantautore ligure Corrado Meraviglia, uscito l'11 Dicembre per La Fame Dischi. Per apprezzarlo non serve essere dei maghi dell'empatia: sfuggire al carico emotivo di Meraviglia è proprio impossibile.

Il cantautore regala all'ascoltatore (in tutti i sensi, l'album è in free download) le sue emozioni e le sue sensazioni più intime e segrete. Corrado si confida con la musica, con la quale sembra dialogare fraternamente, apre il suo cuore come un poeta d'altri tempi, accompagnato da basi synth ed elettroniche molto raffinate e coinvolgenti, ma mai invadenti.

Leggi tutto e guarda il Video >>

Daniele Liverani "Fantasia" - SG Records

Valutazione attuale:  / 6

Daniele Liverani "Fantasia" - copertina dell'albumDaniele Liverani, musicista di formazione classica, chitarrista e tastierista Rock e Metal oltre che produttore e tecnico di studio, ha all'attivo una lunga carriera. Iniziata nel 1988, è articolata in oltre venti produzioni tra demo, EP e full-lenght album, realizzati come solista o come membro di bands (con partecipazioni illustri sia per ciò che riguarda i musicisti impegnati, che per gli staff di recording e produzione).

"Fantasia" è un album strumentale (gli unici interventi vocali sono brevi frasi, recitate o declamate, all'inizio ed alla fine dei brani); propone un viaggio tra i molteplici aspetti che hanno caratterizzato l'evolversi dell'Hard'n'Heavy più tecnico, contaminato negli anni '80 da forti influenze neoclassiche e poi appreso ed incorporato nel Power e nel Prog.

Leggi tutto e Guarda il Video >>

Splatters “Fear of The Park” - Atomic Stuff

Valutazione attuale:  / 10

Splatters "Fear of The Park" - copertinaLa copertina di “Fear Of The Park” (parafrasi ironica del celebre “Fear of The Dark” degli Iron Maiden?) è la premessa del contenuto dell’intero album degli Splatters. Il clown, che ricorda il più famoso e inquietante “It”, raffigurato su una ruota panoramica, ci invita ad entrare in un vero e proprio parco… dell’orrore.

L’impressione che si ha, ascoltando non solo l’intro ma anche le tracce seguenti, è proprio quella di trovarsi nel caos assordante tipico del parco divertimenti; all’inizio desta curiosità e risulta interessante, quasi piacevole, ma successivamente finisce per stancare.

Leggi tutto ed Ascolta un Brano >>

RETROLOVER "La coscienza di sé"

Valutazione attuale:  / 4

Copertina di "La coscienza di sè" - RetroloverRabbia e malinconia si susseguono e si confondono ne “La coscienza di sé”, quarto lavoro dei veronesi Retrolover, completamente autoprodotto, che si presenta come un'intima confessione di sentimenti contrastanti e poesia.

Un Alternative Rock in piena regola, vicino al Noise e al post Grunge in stile italiano, fatto di ritmi sostenuti e melodie riconoscibili, interessante l'accostamento di accordi dissonanti e situazioni antitetiche.

I Retrolover nascono nel 2003 e s'insinuano nella tradizione Alternative Rock italiana non distaccandosene.

Leggi tutto e guarda il Video >>

Gianfranco Continenza "Dusting The Time" - Videoradio

Valutazione attuale:  / 5

Gianfranco Continenza "Dusting The Time"Gianfranco Continenza è artista dalla carriera solida e di un'esperienza decisamente invidiabile: può vantare di aver collaborato con artisti del calibro di Bill Evans, Joe Diorio, Mark Egan, Don Mock, Marco Minnemann e di molti altri.

In questo suo ultimo album, "Dusting The Time", edito da Videoradio Edizioni Musicali, si coglie immediatamente l’esperienza del chitarrista, con il suo fraseggio molto fresco, affiancato ad arrangiamenti e suoni che spesso riprendono il gusto degli anni 80-90 dei Tribal Tech e dei Weather Report.

Leggi tutto e guarda il Video >>

7corde.it on Facebook


Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.