Daniele Liverani "Fantasia" - SG Records

Valutazione attuale:  / 6
ScarsoOttimo 

Daniele Liverani "Fantasia" - copertina dell'albumDaniele Liverani, musicista di formazione classica, chitarrista e tastierista Rock e Metal oltre che produttore e tecnico di studio, ha all'attivo una lunga carriera. Iniziata nel 1988, è articolata in oltre venti produzioni tra demo, EP e full-lenght album, realizzati come solista o come membro di bands (con partecipazioni illustri sia per ciò che riguarda i musicisti impegnati, che per gli staff di recording e produzione).

"Fantasia" è un album strumentale (gli unici interventi vocali sono brevi frasi, recitate o declamate, all'inizio ed alla fine dei brani); propone un viaggio tra i molteplici aspetti che hanno caratterizzato l'evolversi dell'Hard'n'Heavy più tecnico, contaminato negli anni '80 da forti influenze neoclassiche e poi appreso ed incorporato nel Power e nel Prog.

Opera matura ed equilibrata, pur nell'indubbia preponderante presenza dell'elemento chitarristico (perfettamente in linea, d'altronde, con i grandi classici del genere), non si presenta certo come manifesto di un playing innovativo o di un songwriting d'avanguardia: la palette sonora è quella già ampiamente esplorata dai "guitar heroes" più legati a quest'ambito musicale, e nella scrittura ed arrangiamento sono rappresentati tutti gli elementi tipici del riffing, della melodia e dell'approccio solista dell'Heavy tecnico e classicheggiante.

Daniele LiveraniMa Liverani, ben supportato dalla band che lo coadiuva in questo lavoro (Marco Zago: tastiere, Nicolò Vese: basso, Simon Ciccotti: batteria), riesce a combinare questi elementi in brani comunque interessanti, conivolgenti e splendidamente suonati. Anche gli assolo, eccellenti tecnicamente, rivelano un approccio personale, elegante ed energico assieme, a canoni stilistici solo all'apparenza seguiti in maniera filologica.

Dal punto di vista esecutivo, Daniele Liverani offre una performance di gran classe: efficace e preciso nello shred più fulmineo, rivela un feel ed un gusto melodico spesso assenti in altri chitarristi accomunati a lui dall'approccio estremamente tecnico allo strumento.

Al primo ascolto, il disco sembra crescere di tono e d'intensità con lo scorrere degli undici brani di cui è composto; in realtà solo l'ascolto intero del disco permette di apprezzarne la varietà, e di iniziare a capire l'intenzione espressiva di Liverani oltre il velo del tecnicismo. Godibili, ed a tratti esaltanti, anche i riff di chitarra ed i grooves - presenti e dal tiro micidiale - del basso, ben supportati dalla solidità del batterista.

La registrazione è molto buona: definita come si conviene ad una produzione moderna, riecheggia però il sound di molte pietre miliari dell'Heavy degli anni '80 e '90. L'unico appunto è da fare ad un dettaglio del mixaggio: a volte alcuni interventi di chitarra solista risultano troppo "schiacciati" sul volume e sulle frequenze dei riff, ed è difficile seguirne le parti più complesse.

Edito da SG Records, "Fantasia" è un album che gli amanti dell'Hard'n'Heavy tecnico e della chitarra Metal dai tratti neoclassici non dovrebbero farsi sfuggire: senza proporre niente di radicalmente nuovo, Daniele Liverani e la sua band hanno sfornato un disco energico, godibile, arrangiato e suonato bene e con grande grinta.

Guarda il Video Teaser di "Fantasia" >>

Pin It

7corde.it on Facebook


Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.