Koza Noztra - Intervista al Diacono ed all'Onorevole

Valutazione attuale:  / 5

Koza Noztra Intervista“Cronaca Nera Pt.2” (recensione QUI >>) è stata l'occasione per scoprire una band assolutamente particolare, estrema nella rappresentazione del reale e molto particolare anche per ciò che riguarda gli aspetti meramente musicali della costruzione artistica.

Testi e musiche così controversi ed intensi non lasciano indifferenti, né risolvono in sé le domande che pongono – in maniera implicita – all'ascoltatore: un'intervista a due membri del gruppo (Il Diacono e l'Onorevole) è allora l'occasione per capire meglio il messaggio, i progetti e le idee dei Koza Noztra.

L'intervista di Emiliano Berardi >>

Leggi l'Intervista Esclusiva >>

La Musica, il Live, la Strumentazione, la Didattica: Intervista ad Eugenio Curti

Valutazione attuale:  / 14

Eugenio Curti LiveInsegnante dal 2001, diplomato a "CambioMusica" nel 2000, collabora con Luca Colombo nell'insegnamento presso il Conservatorio di Parma e, sempre al Conseratorio di Parma, segue il Corso di Laurea in Chitarra Jazz/Pop. 

Riveste il ruolo di accompagnatore, trascrittore ed arrangiamentore per Rossana Casale - altre attività live attuali con "Rock&Dintorni", "SenzaFiltro", "For Rent", "Hard Times", "Power On trio", "Verdi Pop" e sostituzioni con "Capofortuna" e "Noi".

E' endorser dei plettri ESSETIPICKS e dei pedali effetti JDSTOMPS, è partner artistico per LIUTART, EVENTIDE ed ERNIE BALL strings: due chiacchiere con Eugenio Curti.

L'intervista di Elisabetta Filippini >>

Leggi l'Intervista Esclusiva >>

Stef Burns - L'Intervista

Valutazione attuale:  / 5




Stef BurnsStef Burns è noto al pubblico italiano soprattutto come chitarrista di Vasco Rossi, anche se la sua carriera ha visto collaborazioni con tantissimi artisti di livello internazionale dal grande Alice Cooper all'invito al G3, al fianco di Joe Satriani, Steve Vai e Robert Fripp - solo per citare quelli che sono, o dovrebbero essere, nomi noti a tutti.

Il suo ultimo disco “Roots & Wings” (Recensione QUI >>) è un album interessante, che rivela non solo la tecnica ed il feel che hanno reso Stef un professionista conosciuto ed apprezzato a livello internazionale, ma anche la fantasia, le idee e la voglia di suonare, cantare e scrivere musica di un Artista che cerca un suo spazio espressivo personale.

Per comprendere l'approccio, le motivazioni e l'intenzione artistica che anima Stef ed il suo progetto solista, gli abbiamo proposto le domande di una breve intervista.


L'Intervista di Elisabetta Filippini >>

Leggi l'Intervista Esclusiva >>

Andrea Martongelli (Arthemis): l'Intervista

Valutazione attuale:  / 5

ArthemisGli Arthemis sono ormai diventati un punto di riferimento nella scena Metal italiana: un gruppo dotato di personalità e di grinta da vendere, doti che stanno portando la band ad essere conosciuta ed apprezzata anche all'estero.

"We Fight", l'ultimo studio album prodotto (Recensione QUI >>) è uscito da relativamente poco, eppure gli Arthemis ed il loro fondatore ed anima portante Andrea Martongelli sono pronti ad una rivoluzione musicale - una lineup tutta nuova - e a nuove avventure di puro metallo dentro e soprattutto fuori dai confini nazionali.

Leggi l'Intervista Esclusiva >>

Hateful - L'Intervista

Valutazione attuale:  / 4

Hateful BandReduci dal tour che li ha visti di spalla ai Vomitory per tutte le loro date italiane, gli Hateful continuano imperterriti a spadroneggiare sul suolo modenese, rubando le luci dei riflettori a molti altri gruppi della scena estrema emiliana.

A poco più di sei mesi dall’uscita del loro secondo album “Epilogue of Masquerade” (Recensione QUI >>), spinti quindi dalla curiosità per l’ottimo successo di pubblico e critica riscosso dall'album, noi di 7corde abbiamo deciso di seguire il gruppo nella loro data del 25/1/2014 al Bikers’ Pub Borderline di Modena, dove nella stessa serata si sono esibiti anche altri nomi noti quali Across the Swarm e Amassado.

Leggi l'Intervista Esclusiva >>

Stamina: l'Intervista a Luca Sellitto

Valutazione attuale:  / 4

StaminaCapita raramente, nel vasto oceano delle produzioni Rock/Metal italiane più o meno "indipendenti", di incontrare un album che sia efficace, coerente ed immediato nell'ascolto quanto interessante da analizzare, scoprire in ogni sfumatura del sound e del playing.

"Perseverance" dei salernitani Stamina (recensione QUI >>) è tutto questo: il songwriting potente, evocativo, facile da assimilare senza essere mai banale (condito peraltro da raffinatezza e precisione esecutiva, e dalla capacità di creare arrangiamenti e parti d'assolo strumentale di valore assoluto), ne fa un album da non perdere, ed al quale trovare un posto di rilievo nella propria personale "storia della musica".

Leggi L'Intervista e Guarda il Video >>

7corde.it - i Blog

7corde.it on Facebook


Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.